AGRICATERING MARISCO' DI LAURA BARGIONE - SICILIA


L’Az. Agr. Mariscò è una realtà siciliana a conduzione familiare attiva dal 2006. Si trova alle spalle del centro abitato di Grisì, frazione del Comune di Monreale (PA), ad una altitudine di circa 500 metri slm, e che domina la Valle dello Jato con il lago Poma: un panorama davvero speciale che si può godere dagli edifici aziendali, oggi in parte destinati alla ricettività con la formula del B&B.

Dal 1998 l’Azienda è stata convertita ad un Regime Agricolo Biologico in modo da creare le condizioni idonee all’ottenimento di produzioni di olive da olio e di uva da vino con caratteristiche organolettiche di alta gamma.

Dal 2010 Mariscò ha avviato la produzione di ortaggi primaverili-estivi destinati al consumo fresco ma anche alla trasformazione, con la convinzione che la chiusura della filiera in azienda sia una chiave di volta per lo sviluppo economico della stessa.

Nel 2012 entra a far parte della Rete delleFattorie Sociali Siciliane, accogliendo in azienda soggetti adulti portatori di disagio psico-fisico. La vicinanza con queste persone e i laboratori messi in atto, in colaborazione anche con esperti di settore, porta l'azienda, nel 2014, a compiere l'ulteriore passo di avviare il progetto ‘Il Coraggiodiamare. Planting the future: the courage to care for others’, che vede protagonisti 10 ragazzi minorenni, locali e immigrati, portatori di disagio familiare, appartenenti ad un gruppo appartamento di Partinico, un paese vicino Palermo. Attraverso i laboratori agricolo-biologici e l'ergoterapia, i ragazzi che hanno partecipato al progetto hanno fatto formazione in azienda, apprendendo i rudimenti delle pratiche agricole più semplici. Questo ha portato grandi risultati sia da un punto di vista medico, poichè buona parte di loro ha diminuito o smesso di assumere psicofarmaci, sia psicologico, in quanto hanno acquisito sempre più consapevolezza del loro essere e della loro personalità, sia da un punto di vista sociale, in quanto, terminato il progetto, e al raggiungimento della maggiore età, hanno trovato dei lavori stagionali nelle campagne vicine.

Grazie a questo progetto, l’azienda ha vinto nel 2016 il Premio Pluralismo Donna, conferito dalla Camera di Commercio di Palermo, e ilPremioNazionaleDe@Terrada parte del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali; e, nel 2017, il Premio Agricoltura è Donna, conferito dall'Ordine degli Agronomi di Palermo in partnership, tra gli altri, con il Comune di Palermo, la Regione Sicilia e il MIPAAF.

Foto


Visite: 1574