ABRUZZO: "UN PATTO CHIARO TRA PRODUTTORE E CONSUMATORE"


La Confederazione Italiana Agricoltori sta realizzando un progetto, denominato "La spesa in campagna”, tramite il quale ci si prefigge di avvicinare il mondo del consumatore alle Aziende agricole ed ai loro prodotti.

Gli Agricoltori che aderiscono a tale Progetto fanno dell’eccellenza qualitativa, raggiunta nel rispetto ambientale e del benessere animale, la loro filosofia ed il loro obiettivo.

Il progetto, affidato in provincia di Pescara all’Associazione Donne in Campo della CIA con il supporto di Turismo Verde, si rivolge principalmente a famiglie e gruppi di acquisto interessati alla buona pratica della filiera corta.

Per incontrarci e conoscerci meglio, abbiamo organizzato un incontro tra Produttori e Consumatori che si terrà venerdì 25 MARZO alle ore 18,30 presso il MUSEO DELLE GENTI D’ABRUZZO a Pescara in Via delle Caserme, 22 (salone I° piano).

La filiera corta, come avremo modo di sottolineare e spiegare nel corso della serata di cui si allega programma e invito, non coincide affatto con il cosiddetto “chilometro zero”. Ogni prodotto, infatti, ha bisogno dei chilometri che gli occorrono per essere consumato; il vero problema, che deve diventare il reale obiettivo, è quello di accorciare la filiera in maniera tale da arrecare benefici concreti sia al produttore che al consumatore.

La serata terminerà con una degustazione dei prodotti presentati dalle Aziendeed un momento di cabaret con l’attore Ugo Dragotti.

Interverranno: Claudio Sarmiento (Presidente provinciale C.I.A. Pescara) – Domenica Trovarelli (Presidente provinciale Donne in campo Pescara) – Beatrice Tortora (Presidente Regionale Donne in Campo Abruzzo) – Domenico Falcone (Presidente Regionale C.I.A. Abruzzo)

Gallery


Visite: 1137