AGRICOLTURA, TERRITORIO, TURISMO: TRE IN UNO. LA CIA DEL TRENTINO SU TERRITORIO


Al termine degustazione dei prodotti “dalle terre delle Donne in Campo, sapori da gustare”

Si svolgerà il 10 dicembre prossimo, alle ore 9.30, presso la Sala Rosa della Regione, una iniziativa della Cia Trentino su “Agricoltura, Territorio, Turismo: quando tre sono uno”.

Il territorio trentino è una realtà delicata e fragile che va utilizzata con estrema attenzione.

E' questo il senso dell'incontro che Cia del Trentino ha organizzato e che idealmente continua il lavoro iniziato lo scorso anno, quando si è sottolineato la necessità, per la Provincia di Trento, di garantire sempre prodotti di eccellenza. Oggi si desidera confrontarsi sui temi della sostenibilità ambientale con l'occhio al consumo di territorio che le attività umane comportano.

Crediamo che sia ormai impossibile –afferma la Cia Trentino- considerate le dimensioni e l'unicità delle nostro Trentino, affidare ad ogni comparto economico una specifica parte della nostra superficie. E' forse vero il contrario, quando si opera in ambiti così ristretti vanno individuate nuove regole per la ripartizione delle aree. E ci auguriamo che su questi temi ci sia un impegno di tutte le associazioni imprenditoriali.

La giornata si aprirà con la relazione del presidente Cia del Trentino, Flavio Pezzi, e, a seguire, Paolo Manfrini, direttore Trentino Marketing spa, Gianni Bort, presidente dell'Unat (Unione Albergatori), Monica Armani, architetto, e Paola Toffol, presidente Apt San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi.

Interverrà Tiziano Mellarini, Assessore all’agricoltura, foreste, turismo e promozione.

Al termine dell'incontro è previsto il buffet “dalle terre delle Donne in Campo, sapori da gustare” predisposto da Donne in Campo - Cia del Trentino.

Visite: 952