BASILICATA: AL VIA L’8 MARZO IL “PREMIO DONNE IN CAMPO 2009”


E’ l’8 Marzo– Giornata della Donna, che si aprono i battenti per la presentazione delle candidature del “Premio Donne in Campo 2009” con scadenza il 20 maggio. La premiazione è prevista nel mese di maggio prossimo. Le vincitrici dell’ Edizione 2009 saranno invitate a presentare le proprie attività e iniziative nel convegno che Donne in Campo– CIA Basilicata organizzerà il 15 Ottobre 2009 in occasione della Giornata Mondiale della Donna Rurale.

L’economia italiana sta vivendo indubbiamente una grave e profonda crisi strutturale che determina nuove sfide da affrontare : mercato globale, competitività e qualità.

L’Agricoltura può essere una grande opportunità per affrontare la crisi e per dare una sterzata a questo modello di sviluppo ormai in crisi.

In questo scenario, una risorsa fondamentale è rappresentata dalle “donne dell’agricoltura” : il crescente aumento dell’imprenditoria agricola femminile afferma il forte ruolo della donna quale portatrice di creatività e di valori di genere. Esse propongono, con il loro esempio, una pluralità di modelli anche più a misura umana e più integrati nell’ambiente. Affermare diverse visioni del mondo, difendere e far rivivere, rinnovandole, le tradizioni locali, è una delle loro necessità in un ribaltamento di ottica che da rivendicativa diventa propositiva.

Secondo le statistiche, le agricoltrici rappresentano nell’ Unione europea il 43% della manodopera agricola e il 20% delle donne svolge la funzione di imprenditrice, senza parlare delle coniugi e della manodopera familiare il cui lavoro spesso non viene contabilizzato e resta invisibile.

Se in Italia un’azienda agricola su tre è condotta da donne, in Basilicata tale percentuale si attesta intorno al 43,9%. Questi dati collocano la Basilicata nei primi posti della graduatoria italiana delle aziende agricole al femminile, molte delle quali impegnate nei settori di eccellenza del biologico e della multifunzionalità.

La presenza delle donne imprenditrici in agricoltura è seconda, in Basilicata, soltanto rispetto alle donne imprenditrici del settore commercio.

Le imprenditrici agricole costituiscono dunque per la nostra Regione e per le politiche di sviluppo regionali una grande risorsa: esse possono contribuire con il loro esempio e il loro apporto di idee e proposte, ad una visione in grado di aprire al settore nuove prospettive e soluzioni.

L’ Associazione DONNE IN CAMPO della CIA Basilicata crede fortemente nel ruolo propulsivo delle donne dell’Agricoltura e delle imprenditrici agricole e, in occasione dell’ 8 Marzo 2009, invita tutte le donne lucane ad essere insieme nella difesa delle Culture e dei Saperi Locali in un’ottica di genere.

Donne in Campo è un’associazione nazionale con sede territoriale in Basilicata, nata per sviluppare l’imprenditoria femminile in agricoltura, sostenere iniziative legislative, promuovere il protagonismo femminile nel territorio rurale e la partecipazione femminile ai processi decisionali, sostenere concretamente l’impegno sulle pari opportunità tra uomini e donne, rappresentare le istanze delle donne in agricoltura a tutti i livelli della partecipazione democratica, incoraggiare una più sostanziale parità nella proprietà delle aziende, anche attraverso la creazione di società in ambito familiare, nonché una più equa partecipazione alle attività interne all’azienda e alla gestione della stessa. Donne in Campo svolge molteplici attività sia di tipo istituzionale, quali l’organizzazione di eventi, convegni, momenti di formazione, comunicazione e sensibilizzazione, la produzione di studi e ricerche di approfondimento, sia di tipo operativo, mirate a rispondere a esigenze specifiche e alle difficoltà della vita quotidiana delle imprenditrici.

E’ su questa linea che Donne in Campo – CIA Basilicata ha in cantiere un progetto di formazione per le imprenditrici agricole (a valere sull’Avviso Pubblico regionale “Imprenditorialità e Sviluppo”), finalizzato proprio a sviluppare le capacità imprenditoriali attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie ICT e nuove forme di commercializzazione quali la Filiera Corta.

Donne in Campo – CIA Basilicata intende anche sostenere la valorizzazione del ruolo femminile nel mondo e offrire sostegno alle donne che operano in Agricoltura per consentire loro di avere quella visibilità che spesso manca, nonostante il forte impegno e la centralità della loro attività.

Per questo promuove anche quest’anno il “PREMIO DONNE IN CAMPO” –BASILICATA, il cui obiettivo è quello di promuovere un’ immagine positiva delle agricoltrici, valorizzando il ruolo della donna in agricoltura el’impegno professionale femminile in genere a favore dello sviluppo del settore agricolo.

Come nella I Edizione 2008, il PREMIO DONNE IN CAMPO prevede anche per il 2009 tre Sezioni di Concorso : 1. Impresa Agricola Femminile, 2. Informazione- Comunicazione, Divulgazione, 3. Ricerca e Sviluppo.

Nell’Anno Europeo della Creatività e Innovazione, viene individuato proprio il tema “Creatività e capacità d’ Innovazione in Agricoltura”come fil rouge che legherà le candidature e le motivazioni dei tre Premi da assegnare.

Come ormai tradizione, il PREMIO DONNE IN CAMPO 2009 apre i battenti per le candidature l’ 8 Marzo – Giornata della Donna, con scadenza di presentazione delle domande entro il 20 maggio 2009. La premiazione è prevista nel mese di maggio 2009 alla presenza della Giuria, delle Istituzioni e rappresentanti del mondo economico e agricolo regionale e nazionale.

Le tre vincitrici dell’ Edizione 2009 saranno invitate a presentare le proprie attività e iniziative nel convegno che Donne in Campo – CIA Basilicata organizzerà il 15 Ottobre 2009 in occasione della Giornata Mondiale della Donna Rurale.

Informazioni in riferimento al Bando e al Regolamento del PREMIO DONNE IN CAMPO potranno essere richieste presso la sede regionale dell’Associazione.

Di seguito il bando, il regolamento e i moduli per la presentazione delle domande.

Allegati

Regolamento Donne in Campo[1] domanda premio donne in campo - SEZ[1]. ricerca domanda premio donne in campo - SEZ[1]. informazione domanda premio donne in campo - SEZ[1]. IMPRESA Bando Donne in Campo[1]

Visite: 1223