FORMAZIONE AGRITURISTICA E RAPPORTO CON I CONSUMATORI.


L’Associazione Donne in Campo di Pescara, che associa un nutrito e attivo gruppo di imprenditrici agricole, sta svolgendo una serie di iniziative e attività nel territorio provinciale. E’ in svolgimento un corso di formazione sulle tecniche di accoglienza nell'ambito delle attività agrituristica che coinvolge 16 operatrici agrituristiche provenienti dalle quattro province abruzzesi e si sviluppa in 3 giornate in aula, 2 giornate in stage e 1 giornata di esercitazione pratica. Il corso si conclude a fine maggio con uno stage fuori regione.

L’Associazione donne di Pescara, inoltre, è impegnata insieme ad Agia nella realizzazione del progetto della CIA denominato “Compro in fattoria” che si propone di avvicinare il mondo del consumatore ai produttori agroalimentari della provincia pescarese. A tale progetto, che si rivolge al mondo della ristorazione e della scuola, hanno aderito 60 produttori associati alla Cia che producono olio, vino, cereali, formaggio, carni, miele e confetture.L’obiettivo è trasmettere i valori dell’agricoltura, della biodiversità e della difesa del territorio, sia alle nuove generazioni, utilizzando percorsi a tema e offrendo la chiave di lettura dell’ambiente per contribuire alla crescita di un consumatore consapevole, sia al settore della ristorazione facendo conoscere direttamente ai ristoratori i produttori del tipico agroalimentare del territorio.

A tale fine si svolgeranno 4 incontri: 20 aprile incontro produttori - ristoratori; 27 aprile incontro produttori - cuochi; 29 aprile incontro Fattorie didattiche - Dirigenti scolastici; 30 aprile incontro Fattorie didattiche – Sindaci.

Visite: 994