SI COSTITUISCE DOMANI L’ASSOCIAZIONE DONNE IN CAMPO DI LECCE


Giovani, intelligenti donne imprenditrici agricole della provincia di Leccemettono insieme tutta la loro energia, tutto il loro entusiasmo per affermare la loro voglia di protagonismo.La sensibilità delle donne imprenditrici agricole è indispensabile per guardare con fiducia ad un futuro migliore.

Ne è convinta Paola Deriu, imprenditrice agricola di Vernole, della Giunta provinciale della Confederazione italiana agricoltori di Lecce.

“In presenza di una grave crisi economica -sostiene Deriu- noi donne siamo convinte di poter affrontare e vincere la sfida della ripresa, con la nostra grinta e la nostra tenacia. Per questo motivo ci incontriamo domani, alle ore 16,00, presso la Masseria Sant'Angelo di Corigliano d'Otranto, per costituire anche a Lecce l'Associazione Donne in Campo, con la partecipazione di Maria Annunziata Bizzarri, vicepresidente nazionale dell'Associazione”.

“E' importante mettere insieme tutte le esperienze, le specificità delle donne- aggiunge Giulio Sparascio, presidente della Cia di Lecce- per arricchire la capacità di ripresa dell'agricoltura e per questo la Confederazione italiana agricoltori sosterrà, senza riserve, l'Associazione Donne in Campo, affinché la società sostenga concretamente le donne, le imprenditrici, le famiglie. Da sempre le donne svolgono un ruolo prezioso e insostituibile nella famiglia coltivatrice, riuscendo a svolgere contemporaneamente il lavoro dei campi e la crescita e l'educazione dei figli, a costo di immani sacrifici. Le aree rurali possono essere animate, difese e riqualificate solo grazie alla presenza creativa delle donne”.

Visite: 1233