TOSCANA: IL “MERCATALE DONNA” IL 9 GIUGNO A MONTEVARCHI


Si svolgerà il 9 giugno prossimo a Montevarchi in provincia di Arezzo, Il “Mercatale Donna” un’edizione speciale de “il Mercatale del Valdarno organizzato dall’Associazione Donne in Campo, dal Comune di Montevarchi da “Donne Impresa” della Toscana (in collaborazione con Provincia di Arezzo, Arsia, Cia, Coldiretti, Confagricoltura). E’ un’edizione straordinaria interamente dedicata al rapporto tra Donne e Agricoltura: ruoli, storie e competenze che da sempre legano capacità produttive e presenza femminile al nostro territorio rurale.

Il “Mercatale Donna” si svolgerà sabato 9 giugno, in piazza Varchi e nella vicina via Roma, dalle ore 9 alle ore 20 con esposizione e vendita; e dalle ore 20 alle ore 23 con degustazioni guidate delle produzioni del territorio.

Parteciperanno a questa edizione, oltre ai 50 espositori che abitualmente sono presenti al mercato, altre aziende della provincia e dell’Associazione Donne in Campo, con produzioni caratterizzate da territorialità, stagionalità, sostenibilità, trasparenza del prezzo e che evidenziano la “presenzafemminile” nell’impresa.

Questo il programma dell’iniziativa:

  • Dalle ore 9 alle ore 20: svolgimento del mercato, con esposizione e vendita di pane e vino, formaggio e salumi, miele e farine, olio e pasta, ortaggi e frutta…il meglio delle produzioni agricole della Toscana proposto direttamente dalle aziende al femminile;
  • Spazio dedicato all’artigianato rurale al femminile, come elemento di conoscenza, e come occasione per le economie e le microeconomie familiari delle nostre aree rurali, anche attraverso l’idea innovativa della “adozione” e dell’acquisto su prenotazione di determinate produzioni artigianali (lane, tessuti colorati, ricami, utensilerie domestiche, ecc…)
  • La mattina, incontro delle imprenditrici con Susanna Cenni, assessore all’agricoltura della Regione Toscana. Per tutta la giornata, sarà organizzato un tavolo di confronto con i Sindaci del Valdarno, le Commissioni Pari Opportunità, le Organizzazioni di Categoria sull’attuale situazione del mondo rurale;
  • Alle ore 13: l’Osteria del Mercato, piatti legati alla cucina del mondo contadino, realizzati dalla Mensa del Comune con i prodotti del mercato;
  • Nel pomeriggio, animazioni con musica popolare
  • Dalle ore 20 alle ore 23: la piazza si trasforma e si riempie di tanti tavoli di degustazione con proposte gastronomiche e assaggi di piatti e prodotti di tutta la Toscana.
    Visite: 1008